Da non sottovalutare i calzini..

Indossare un paio di calzini specialmente di inverno o quando si svolgono delle attività sportive rientra nella nostra normalità quotidiana, ma nessuno ci dice che i nostri piedi, già costretti a subire movimenti sbagliati continui ad ogni passo perché vincolati a movimenti scorretti dovuti alle scarpe, vengono ancor più condizionati dai nostri calzini.
Infatti le dita dei nostri piedi dovrebbero muoversi separatamente per garantire la nostra giusta stabilità.
Più stiamo scalzi e più riusciamo a garantirgli un movimento naturale e salutare che ne beneficia tutto il corpo, ma purtroppo non possiamo andare in giro scalzi perché la società ci impone di “scarparci”.
Utilizzando dei calzini con le dita può sembrare strano da vedere ma se ci pensate è molto più naturale perché le nostre dita possono muoversi indipendentemente l’una dall’altra. Al contrario con normali calze esse vengono condizionate ad un movimento unico e condizionato.
All’interno delle nostre scarpe sarebbe più opportuno indossare calzini con le dita in questo modo le nostre dita possono sfruttare tutto lo spazio disponibile all’interno e garantire una migliore stabilità a tutto il nostro corpo.

Come da immagine riportata sopra si evidenzia la differenza nell’utilizzo di calzini “normali” e quelli con le dita.

Lo spazio all’interno delle scarpe viene sfruttato pienamente.

I benefici nell’utilizzo dei calzini con le dita non sono finiti:

  • Per chi soffre di alluce valgo questi calzini aiutano a separare le nostre dita.
  • Evitiamo vesciche ai piedi visto che le nostre dita si muovono per darci la giusta stabilità e non vengono al contatto l’una con l’altra.
  • Più igienico per i nostri piedi in quanto evitiamo di sudare in quei punti dove solitamente si annidano funghi e batteri.

Provare per credere e ne vedrete i benefici.. Da Laboratorio Corsa troverete i vari modelli.

Condividi pagina su:

Lascia un commento