Nasciamo per camminare e per correre ma ci facciamo male perché?

Negli ultimi anni sono sempre più in aumento dolori o mali che associamo al camminare o al correre e sempre di più ci appoggiamo a medici specialisti o a prodotti miracolosi per cercare di alleviare i sintomi, arricchendo un mercato milionario che oramai non ha più controllo..

Se provate a pensare nessuno prova a capire la ragione dei nostri mali ma ci focalizziamo sempre sul trovare una soluzione veloce e semplice per farceli passare.
Se c’è un dolore c’è indubitabilmente una causa che ha portato a ciò e questa a da rivedere su un qualcosa che facciamo o abbiamo fatto di sbagliato in precedenza.

Nei centri come LABORATORIO CORSA ci focalizziamo nel valutare a 360° questi aspetti, ricercando il problema alla causa dalle abitudini giornaliere alle posture scorrette evitando il ripetersi di cose sbagliate.
Spesso vogliamo cambiare la nostra calzatura sportiva perchè pensiamo sia lei la principale sospettata o perchè la ritroviamo meno comoda della precedente e così facendo continuiamo a spendere spendere soldi sperando di trovare la nostra soluzione.

Ci affidiamo spesso alla comodità e sensazione di piacere su quello che indossiamo e sulle nostre abitudini quotidiane senza pensare se tutto questo è per noi benefico e salutare. Ovviamente poi quando avvertiamo dolori acuti si accende la lampadina di allarme ma potrebbe essere troppo tardi oppure bisognerà seguire una strada più lunga e insidiosa per arrivare alla soluzione.

Quando c’è già un male questo è indubbiamente da curare oltre a capirne la causa..

Imparare i pilastri fondamentali e naturali del nostro corpo e di cosa abbiamo perso nel tempo garantisce un rischio minore o nullo dei nostri dolori.

Siamo nati per camminare e per correre.. non fa male a farlo, ma fa male se fatto in maniera scorretta o condizionata..

Da LABORATORIO CORSA eseguiremo test accurati e ti richiameremo per vederne i benefici..

Scegli la strada più breve, meno costosa, più naturale, più sana, per arrivare a evitare infortunii, e migliorare le performance.

Devis Incerti

 

Condividi pagina su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *